Nell’ambito del programma di riciclaggio a scuola attuato dall’Associazione Most in 5 scuole primarie del Comune di Gradiška, nel 2013 sono stati raccolti 25.800 kg di materiale riciclato. Gli studenti delle scuole elementari hanno raccolto rispettivamente 21.800 kg di carta e cartone e 4.000 kg di imballaggi in PET. Tutti i proventi della vendita di questi materiali rimangono a disposizione delle scuole.

Sin dal 1 luglio 2012, l’Associazione Most ha iniziato a implementare un progetto chiamato “School Recycling Program”, sostenuto finanziariamente dall’Ambasciata degli Stati Uniti in Bosnia ed Erzegovina. Inizialmente, il progetto ha riguardato tre scuole primarie: la Scuola elementare “Danilo Borković” di Gradiška, la Scuola elementare “Petar Kočić” di Nova Topola e la Scuola elementare “Kozarska djeca” di Kruškik. Nel corso del 2013, le attività sono state estese ad altre due scuole primarie, la Scuola elementare “Sveti Sava” di Dubrave e la Scuola elementare “Mladen Stojanović” di Gornji Podgraci/Vrbaška.

L’Associazione Most ha fornito 17 contenitori e un gran numero di bidoni per lo smaltimento selettivo dei rifiuti (carta e imballaggi in PET), che sono stati distribuiti nelle scuole primarie interessate da questo progetto. L’Associazione ha inoltre fornito la formazione degli insegnanti sullo smaltimento selettivo dei rifiuti. Dall’inizio del progetto, oltre 300 studenti hanno visitato l’impianto di riciclaggio degli imballaggi in PET “Omorika” di Doboj, sono stati realizzati libri da colorare per gli studenti più piccoli sul tema del riciclaggio, nonché opuscoli sul riciclaggio per gli studenti delle scuole superiori. Sono state fornite magliette e altro materiale scolastico per gli studenti più impegnati.

Nel settembre 2013 sono stati firmati accordi di cooperazione tra tutte le scuole e la società di servizi Società di Nettezza Urbana di Gradiška, che si occupa della rimozione e dell’acquisto del materiale riciclato raccolto. È molto importante notare che tutti i proventi dell’acquisto di questo materiale rimangono a disposizione delle scuole e dei consigli studenteschi, che decidono autonomamente come distribuire i fondi.

Tutte le scuole hanno ottenuto ottimi risultati, e differenze nella quantità di materiale raccolto varia principalmente a causa delle differenze nel numero di studenti che frequenta ciascuna scuola.

Nel corso del 2013 sono stati raccolti in 5 scuole primarie un totale di 21.800 kg di carta e cartone e 4.000 kg di imballaggi in PET. Tutte le scuole hanno ottenuto ottimi risultati, e le differenze nella quantità di materiale raccolto variano dipendono dal numero di studenti che frequenta ciascuna delle scuole. I risultati per le scuole sono i seguenti:

  • Scuola elementare “Danilo Borkovic” – 7.021 kg di carta e 1.197 kg di imballaggi in PET;
  • Scuola elementare “Petar Kocic” di Nova Topola – 7.606kg di carta e 1.386kg di imballaggi in PET;
  • Scuola elementare “Kozarska djeca” di Kruškik – 5.614 kg di carta e 485 kg di imballaggi in PET;
  • Scuola elementare “Sveti Sava” di Dubrave – 458kg di carta e 334kg di imballaggi in PET;
  • Scuola elementare “Mladen Stojanović” di Gornji Podgraci/Vrbaška – 1.182 kg di carta e 338 kg di imballaggi in PET.

Il programma di riciclaggio scolastico è continuato nel 2014 in tutte queste scuole primarie. Abbiamo nuovamente invitato tutti gli interessati ( cioè chiunque debba sbarazzarsi di vecchi imballaggi in carta e PET) a smaltire i loro rifiuti negli appositi contenitori, posti nei cortili delle scuole. In questo modo, proteggiamo il nostro ambiente e forniamo entrate aggiuntive per le scuole primarie.